Privacy Policy CHEMIOTERAPIA: COSA SUCCEDE DOPO AI MIEI CAPELLI?
Dovresti cominciare a vedere la ricrescita dei capelli un paio di settimane dopo che si è terminata la chemioterapia Bisogna avere un po’ di pazienza Spesso i primi capelli cadono e sembra che crescano a rilento e il loro aspetto è più simile a lanuggine che capelli. Iniziano a ricrescere prima in alcune zone della testa rispetto ad altre e questo spesso non aiuta a togliere parrucche o turbanti perché i capelli sono a ciuffi. Detto questo, le persone hanno riferito di molti tipi diversi di ricrescita. Il capello che ricresce è spesso riccio,ma in molti casi crescendo perderà il riccio per tornare come era inizialmente Ma ecco alcune domande che spesso ci ponete Come saranno i miei capelli ,come ricresceranno? Saranno uguali a prima? Questa è la domanda più frequente che ci pongono le persone che perdono i capelli a causa della chemioterapia. E’ molto facile che il colore e la struttura dei capelli siano diversi da quello che avevate prima della chemioterapia. A volte le donne con capelli ricci finiscono per avere capelli dritti o viceversa. E il colore della prima crescita dei capelli potrebbe essere più scura o leggermente più chiara rispetto al tuo colore iniziale. Spesso invece ricrescono grigi. Non dimenticate che i tuoi capelli hanno cominciato a cadere perché la chemioterapia ha attaccato la radice, e di conseguenza dopo il tuo ultimo trattamento, ci vorrà un po ‘di tempo affinchè il tuo corpo si purifichi e si “sbarazzi” del farmaco. Quindi la tua radice dei capelli avrà bisogno di un po ‘di tempo per iniziare a lavorare di nuovo normalmente al 100%. Di solito nuovi capelli vengono visualizzati dopo uno o due mesi. Inizialmente avrai la sensazione che i tuoi capelli siano più crespi, grossi e difficili da gestire.E’ normale, poi questa sensazione scomparirà quando i capelli continueranno a crescere. I miei nuovi capelli hanno un colore e una texture diversi. Rimarranno sempre così? Buona domanda. A volte ricresceranno uguali a volte no . A volte i “riccioli di chemo” scompariranno dopo alcuni mesi. Ma per alcune donne, i cambiamenti sono permanenti. È un mistero perché questo accade. Non è stato scritto molto su questo nella letteratura medica. Quindi tutto quello che puoi fare è indovinare ed aspettare. A volte i capelli improvvisamente sembrano “normali” dopo un anno. Ricorda che “cambiamento” non significa una svolta drastica. Dobbiamo ancora incontrare qualcuno che aveva originariamente capelli neri e finì con i capelli rossi dopo il chemo. Tuttavia i capelli biondi spesso diventano più scuri. E’ VERO CHE DOPO LA CHEMIO NON POTRO’ PIU’ FARE LA TINTA? Durante la chemioterapia e subito dopo sono sconsigliabili trattamenti aggressivi per i capelli ed il cuoio capelluto come permanenti o tinture chimiche. Tuttavia è possibile utilizzare prodotti neutri e delicati per la cura dei capelli e coloranti naturali. È consigliabile inoltre spazzolare i capelli, anche se radi, con una spazzola morbida, magari di quelle utilizzate per i bambini. Evitare di esporre il cuoio capelluto ad eccessive fonti di calore come phon troppo caldo o il casco per i capelli. Venite a trovarci vi sapremo consigliare le MIGLIORI soluzioni anche per il COLORE che si può utilizzare subito dopo la CHEMIO Tutti colori non aggressivi, naturali e studiati anche per questi specifici usi! Inoltre troverete anche spazzole perfette per questo periodo, per non irritare il cuoio capelluto e anzi per fare un leggero massaggio mentre ci si pettina TUTTE le migliori soluzioni per te e i TUOI capelli durante e dopo le terapie
Share This