Privacy Policy Proteggere i capelli da sale e cloro a zero costi? - capellivincenti.com

Hai pensato a come proteggere i capelli durante l’estate?

Dopo la primavera passata a farci il restyle delle chiome, e il periodo prima delle vacanze passato a curarle e a nutrirle, è arrivata l’estate fatta di tanti tuffi e bagni in piscina e nel mare. I capelli non appaiono più lucidi e sani forse, sono un pò opachi e notate la presenza di doppie punte?

Il cloro e il sale infatti non sono gran amici dei tuoi capelli. Per conservarli al meglio c’è un trucco ecologico e facilissimo, a costo zero che li difenderà.

Ciò che devi fare è semplice: bagna con abbondante acqua dolce i tuoi capelli prima di immergerti nelle acque della piscina o del mare. I capelli essendo porosi, si impregneranno di acqua dolce nelle cuticole impedendo al sale o al cloro di penetrare.

Le cuticole dei tuoi capelli assorbono come una spugna. Se sono pieni di acqua dolce, sarà quasi impossibile per il sale e il cloro entrare e deteriorare i capelli.

Dopo il nuoto meglio risciaquare la capigliatura, per far si che residui chimici o metalli si accumulino sulla cute.

Il lato positivo di tutto ciò? Costa zero, basta usare la doccia in dotazione di tutte le piscine e spiagge pubbliche.

Poi quando torni a casa, concediti una maschera ristrutturante. 

Share This